Il Friularo, un grande vino rosso del Veneto.

Il Friularo del Consorzio di Bagnoli in provincia di Padova, ha ottenuto il riconoscimento di DOC ( denominazione di origine controllata) soltanto nel 1995 mentre quello di DOCG ( denominazione di origine controllata e garantita) è ancora più recente ed è arrivato nel 2011, ma in realtà questo grande vino ha origini antiche che si…

Il cibo ai tempi del Coronavirus

Lampi onirici mi portano con la mente alle file per avere qualche fetta di pane con la tessera annonaria ai tempi della seconda guerra mondiale, o a quella povera donna saudita tutta coperta di nero di cui si intravvedevano appena gli occhi, in vacanza sul Mar Rosso con il marito in infradito e canottiera. La…

Tartufi e zafferano, preziosità in cucina.

Tartufi e zafferano, preziosi dal momento che impreziosiscono ogni piatto a cui vengono aggiunti, ma preziosi soprattutto perchè le loro piccole quantità di utilizzo hanno comunque un elevato valore di mercato. Il loro alto valore di mercato risiede pero’ in motivazioni diverse: il tartufo (un fungo che sembra un tubero), soprattutto quello bianco il quale…

La Ventricina del Vastese, un salume al naturale

La Ventricina del Vastese, un salume senza nitriti e nitrati aggiunti: soltanto carne scelta di maiali locali, sale, peperoncino tritato e semi di finocchio. Come si faceva una volta in casa.

Cibo italian sounding. Se suona italiano si vende.

Sembrare italiano non garantisce ovviamente la qualità del prodotto, ma produttori esteri spregiudicati sfruttano l’immagine della nostra enogastronomia per confezionare prodotti che imitano nell’aspetto cibi e vini Italiani, qualitativamente scadenti però, con grave danno all’immagine e all’economia dell’Italia.